Storia e Tradizione

STORIA E TRADIZIONE DI FAMIGLIA

una dinastia di fioristi i Carbognin di Milano

 

Negli anni 20, Carla Mancini, proprietaria terriera, lasciò il Veneto e con i figli venne a Milano. E proprio in questa città, aprì il suo primo negozio di fiori in Via Montebello 7. Il nipote Aurelio Carbognin insieme alla moglie Maria Luisa Bocenti decisero di continuare la tradizione di famiglia trasferendosi nel 1958 in via Marciano 12 sempre a Milano. Lo stesso punto vendita è ora gestito con passione dalla loro figlia Anna Lucia  Carbognin e suo figlio Marco Repetti. Uno dei più importanti clienti rimane il Teatro alla Scala di Milano: i primi lavori svolti da Carbognin Fiori risalgono all'anno 1924. Una volta si addobbava non solo la sala del Piermarini ma anche il terrazzo e il ridotto dei palchi. Per allestire tutta la Scala servivano tre giorni interi, mobilitando una quindicina di persone. Tutt'oggi la famiglia Carbognin fornisce il Teatro oltre a numerosi e prestigiosi clienti di tutta Milano e provincia.